76ers’ Ben Simmons

Ben Simmons di 76ers esaurisce finalmente il suo primo 3 punti di carriera durante una partita della NBA in stagione regolare.

Ci sono alcune cose che noi, come comunità collettiva di osservazione del basket, non ci aspettavamo realisticamente di vedere durante una partita NBA della stagione normale. Nessuno segnerà mai 200 punti in una partita. I tiri liberi in stile nonna non torneranno mai più.

E fino a mercoledì sera, Ben Simmons ha effettivamente fatto un 3-pointer appartenente a quell’elenco. Era, in poche parole, un evento mitico, uno spesso detto ma mai visto. Ma contro i New York Knicks, di fronte al suo pubblico di casa, Simmons ha lanciato un tiro dall’angolo e lo ha affondato, facendo il suo primo 3-pointer in assoluto solo nella sua 172esima carriera.

Simmons aveva già tentato 17 tiri totali da 3 punti durante la sua carriera nella NBA. Aveva perso tutti e 17, ma in tutta onestà, otto di quei colpi erano considerati pesanti. Simmons ha fatto un 3-pointer durante la preseason, ma non ne aveva nemmeno provato uno in questa stagione. Tecnicamente parlando, questo significa che sta sparando al 100% da dietro l’arco in questa stagione, rendendolo il leader della lega in percentuale di 3 punti per impostazione predefinita.

Questa è stata una grande stagione per le prime scelte n. 1 dei Philadelphia 76ers che hanno una storia di lotte di tiro. Markelle Fultz è stata scambiata da Filadelfia per una serie di ragioni, ma una di queste era l’inspiegabile perdita del suo tiro dopo essere stato arruolato. Mentre il punteggio del 21,4 per cento di Fultz da dietro l’arco in questa stagione non è nulla di entusiasmante, il solo fatto che abbia fatto tentativi in ​​3 punti è rivelatore. I sei che ha realizzato finora in questa stagione eclissano la sua intera carriera con i 76ers.

Il tiro è un’abilità appresa. Nessuno il cui cognome non è Curry è nato con l’abilità. Potrebbe essere solo uno scatto, ma sembra che tutto il lavoro che Simmons ha svolto sul suo tiro stia finalmente dando i suoi frutti.

Leave a Reply